lunedì 7 settembre 2020

4 ANNI DE LA GUERRA DEGLI DEI!




Buon compleanno, La guerra degli Dei!
Oggi, nel 2016, si concludevano le avventure di Calen, Falas, Dikran e Naur, i nuovi quattro Protetti di Penthànweald ♥ Ricordo ancora la primissima scena della serie, la maglietta rossa di Cal, la "gita" nella Jia con il Principe Aidan, il rally nella Silva di Materiae Pagus, il tango di Calen e Falas e la loro "doccia", Cal e Geass sul tetto dell'AcademÄ«a...  Ah, quanto mi manca tutto questo!



Noi vinciamo sempre.
Noi non perdiamo mai.
Noi siamo invincibili.



«La storia, narrata da Calen, mescola sapientemente scene d'azione, magia, suspense a un buon ritmo narrativo rendendo piacevolissima la lettura.»
Amazon Reviews

«Mi sono ritrovata più di una volta a trattenere il respiro per l'ansia o il coinvolgimento nel racconto. È una storia nuova che appassiona, ma che riporta anche indietro nel tempo, facendo ricordare le vicende accadute nella saga de La Regina degli Inferi.»
Goodreads Reviews

«Azione e colpi di scena che lasciano letteralmente senza fiato e che incatenano il lettore alle pagine.»
Camminando Tra le Pagine

«Stile impeccabile, come quello che amo di Chiara Cilli, molto vivo, pieno d'azione, ma anche sensazioni intense, che ti penetrano sotto pelle.»
Goodreads Reviews

«Segreti, rivelazioni e magia mantengono alta l’attenzione e galoppante il susseguirsi degli eventi.»
Goodreads Reviews

«Ancora una volta Chiara Cilli è riuscita a regalarmi una serie di emozioni fortissime e a farmi piangere per l'emozione.»
Fantasticando sui libri

«Le storie di Chiara Cilli sono originali, piene di passione e azione.»
Vivere in un Libro


LEGGI UN ESTRATTO

«Oh» esclamò Mikael. «E così il Pugio è tuo.» Afferrò Dikran per la gola. «Quindi tu sei Terra
Non indugiammo oltre. Io, Falas e Naur ci fiondammo su di lui, che sbalzò via Dik come fosse stato un pupazzo di gomma. Naur lo prese al volo, perdendo l'equilibrio e rovinando a terra con Dikran. Io e Falas ci avventammo con calci e pugni sul ragazzo, rimanendo sconvolti colpo dopo colpo. I nostri attacchi non andavano a segno. Mikael si destreggiava egregiamente con entrambi. Scattava, si prendeva gioco di noi con la sua velocità disumana. Nessuno poteva essere così veloce.
Nessuno che fosse umano, almeno.
Le sue nocche si abbatterono sul mio zigomo, facendomi crollare sul pavimento. Mi girò la testa per un attimo e l'immagine sfocata di Falas che subiva la stessa sorte mi arrivò sfocata.
Mikael lo prese per i capelli, puntandogli la lama alla gola. «Tenebroso» disse, sondando i suoi occhi. «Devi essere Aqua
«D'accordo, cominci a stancarmi!» Naur lo attaccò, ma sferzò solo aria. Tuttavia non demorse e continuò con rabbia a sferrare pugni e calci.
Mikael fece una risatina, serrandogli le dita attorno al polso e piegandogli il braccio dietro la schiena finché Naur non si inginocchiò per il dolore. «Focoso. Tu sei sicuramente Ignis.» Gli menò un rovescio sulla nuca.
Lanciai un'occhiata a Dik, che ancora respirava a fatica per via del mancato strangolamento. Il mio sguardo si posò su un tagliacarte d'argento sulla scrivania. Lo impugnai, alzandomi di scatto e gettandomi contro il nemico.
Mikael si girò all'istante, arrestando il mio fendente. «Coraggiosa.» Fece un sorriso sbilenco. «Ergo, Aër


I nostri nemici sono usciti allo scoperto.
La verità è stata svelata.
La lotta per conquistare ciò che ci appartiene è cominciata.
Una guerra che mai avremmo pensato di sostenere è alle porte.
E noi non abbiamo scelta.
Combatteremo.




Torna su Penthànweald,
duemila anni dopo le vicende de La Regina degli Inferi,
e affronta le missioni insieme ai Carnificēs!
Amore, fratellanza, corse clandestine, passioni,
trappole mortali, magia e tanta azione ti aspettano tra l'oscurità e il Fuoco...

2 commenti:

  1. Ciao Chiara! Non conoscevo questa serie e nemmeno quella de "La regina degli Inferi", grazie per la segnalazione! :)

    RispondiElimina